Bilinguismo

Come scuola bilingue siamo a cavallo di due culture, quella italiana e quella tedesca. Il nostro intento è quello di offrire alle piccole zebre entrambe le culture in parti uguali. Essendo in Germania è chiaro che la lingua dominante sia il tedesco, per cui cerchiamo di compensare promuovendo un po’ di più l’italiano.

È per questo che le attività supplementari come la propedeutica musicale o il laboratorio teatrale e persino la cucina “parlano” italiano.

Il personale e le famiglie della ZEBRA-KiTa sono per metà italiane e per metà di madrelingua tedesca. In tal modo possiamo soddisfare le esigenze sia di famiglie residenti che vogliano che i propri figli imparino la lingua di provenienza e sia di chi viene dall’Italia, i cui figli non parlano ancora il tedesco.

Le lingue non vengono insegnate come in un corso, ma parlate e vissute nei contesti quotidiani, secondo il metodo immersivo. Sono le relazioni, i giochi e le emozioni a permettere un apprendimento libero da imposizioni che in questa fascia di età oltretutto possono avere effetti controproducenti.

I bambini bilingui imparano a tradurre per i compagni o i genitori propri o degli altri e cominciano presto a giocare con le lingue, trovando somiglianze e differenze.

“Suo nonno di chiama Dieter, come le “dita” della mano. – Luna, 5 a.